Du Bouchot

Domaine du Bouchot è una cantina fondamentale nella storia dello sviluppo dei vini Pouilly Fume: si tratta infatti del primo Domaine nella regione a ottenere la certificazione nel 2009, motore propulsivo del percorso che ha portato alla creazione e al riconoscimento della denominazione stessa. Al timone della tenuta c'è un “vigneron” di grande talento e devozione, Antoine Gouffier; in precedenza Antoine ha lavorato in Sud Africa in diverse cantine, ed è poi grande amico di colui che viene considerato come uno dei massimi interpreti dell’uva sauvignon blanc di queste zone, Duncan Savage. Antoine ha preso in mano il Domain du Bouchot nel 2017, e in pochi anni è riuscito a innalzare il livello qualitativo in maniera a dir poco considerevole rispetto alla gestione precedente. 15 sono le parcelle vitate di proprietà sparse all’interno della denominazione, dove le viti crescono con metodi di coltivazioni biodinamici, riconosciuti e certificati sia da Demeter sia da Biodyvin. Tale approccio consente di portare in vendemmia uve qualitativamente “pure”, che vengono lavorate in cantina il meno possibile, seguendo il principio per cui meno si interviene meglio è, al fine di creare vini rispettosi del terroir d’origine. Diverse sono le etichette realizzate oggi – il “Terres Blanche”, il “Caillottes”, e l’“MCMLV” su tutti –, espressioni a dir poco eccezionali della denominazione Pouilly Fumé, caratterizzati da un’identità e da una personalità unica, in cui struttura, precisione e soddisfazione gustativa viaggiano di pari passo, garantendo un’esperienza di beva dai tratti indimenticabili.

DENOMINAZIONE DI RIFERIMENTO:
Pouilly Fumé

TERRITORIO:
FRANCIA – Saint-Andelain

VIGNETO:
10 ettari

Du Bouchot

POUILLY FUME’
Terres MCMLV

Formato: 0.75

Tipologia: Vini Bianchi

Varietà: Sauvignon blanc

Du Bouchot

POUILLY FUME’
Caillottes

Formato: 3

Tipologia: Vini Bianchi

Varietà: Sauvignon blanc

Du Bouchot

POUILLY FUME’
Terres Blanches

Formato: 0.75

Tipologia: Vini Bianchi

Varietà: Sauvignon blanc